SunMedical Center

Podologia e Posturologia

Il podologo tratta gli stati algici del piede, dall’età pediatrica a quella geriatrica e in dettaglio, rientrano tra le sue competenze le ipercheratosi (callosità), le deformazioni, le malformazioni e i dismorfismi di piedi e relative dita,valuta l’anatomia del piede e la sua funzionalità (in statica e dinamica) con tecniche diagnostiche quali la podoscopia e la baropodometria; inoltre  trova campo di applicazione delle proprie conoscenze in posturologia in quanto il piede è un importante recettore del STP, sistema tonico posturale. Un assetto sbagliato del piede spesso derivante da ipertono-ipotono di catene muscolari crea uno squilibrio del STP che può causare dolori cronici recidivanti. L’applicazione di stimoli propriocettivi che modulano il segnale degli organi recettoriali del muscolo (apparato tendineo del Golgi e fusi neuromuscolari) possono riequilibrare lo squilibrio ed eliminare le tensioni.


Visita podologica