Cos’è l’esame audiometrico tonale

Per esame audiometrico tonale si intende la misurazione dell’udito eseguita mediante somministrazione di stimoli sonori puri a diverse intensità e frequenze.

La misurazione non avviene in modo automatico e necessita di collaborazione da parte del paziente.

Come si svolge la visita audiometrica tonale

L’esame audiometrico tonale viene eseguito facendo indossare al paziente una cuffia, a cui verranno inviati dei suoni puri a diversa intensità e frequenza e le risposte vengono annotate in un apposito grafico.

In seconda battuta, lo stesso soggetto viene invitato ad udire il suono emesso da un vibratore posizionato dietro l’orecchio e le risposte vengono ugualmente annotate in forma grafica.

Come prepararsi alla visita audiometrica tonale

Non sono previste preparazioni specifiche per l’esecuzione dell’esame audiometrico tonale.

In alcuni casi, infatti, la visita audiometrica tonale non è indicata se vi sono in corso infezioni a carico dell’orecchio oppure in presenza di tappi di cerume.

 

Costo: 53€