Cos’è il Vera Prenatal Test®

Vera Prenatal test® è un esame prenatale non invasivo che, analizzando il DNA fetale libero circolante isolato da un campione di sangue materno, valuta la presenza di aneuploidie fetali comuni in gravidanza, quali quelle relative al cromosoma 21 (Sindrome di Down), al cromosoma 18 (Sindrome di Edwards), al cromosoma 13 (Sindrome di Patau), monotonia X (Sindrome di Turner) e dei cromosomi sessuali (XX e XY).

Il test prevede inoltre diversi livelli di approfondimento mediante i quali è possibile valutare la presenza di aneuploidie e alterazioni cromosomiche strutturali fetali a carico di ogni cromosoma (con risultati molto simili all’analisi del cariotipo fetale con diagnosi prenatale invasiva) e di mutazioni responsabili di gravi malattie genetiche.

È richiesto un semplice prelievo ematico della gestante dalla 10a settimana di gravidanza, dal quale si analizza il DNA fetale circolante. È un test non invasivo, pertanto vengono azzerati i rischi di abortività presenti nelle tradizionali tecniche di diagnosi prenatale invasiva, come l’amniocentesi e la villocentesi.

L’indagine viene eseguita utilizzando la NGS, Next Generation Sequencing, tecnologia di biologia molecolare di ultima generazione. Le sequenze cromosomiche del DNA fetale vengono amplificate e successivamente quantizzate mediante sofisticate analisi bioinformatiche al fine di determinare la presenza di eventuali anomalie cromosomiche. I risultati potranno essere disponibili dopo soli 3 giorni lavorativi.

Vera +Plus® microdelezioni evidenzia il 95,5% delle anomalie cromosomiche fetali rilevabili in epoca prenatale, ed il 99,1% di quelle riscontrate alla nascita, raggiungendo un livello di detection rate molto simile a quello del cariotipo fetale tradizionale (96.9%) e molecolare (99.8%), ottenuto mediante tecniche di diagnosi prenatale invasiva.

Il test è eseguibile non solo in caso di gravidanze ottenute mediante concepimento naturale, ma anche con tecniche di fecondazione assistita, sia omologhe sia eterologhe, e in caso di gravidanze gemellari.