La prima visita con il nutrizionista

La prima visita nutrizionistica è fondamentale per fissare i capisaldi del percorso nutrizionale da intraprendere.

Fin dall’inizio sarà importante stabilire con il nutrizionista l’obiettivo, di natura estetica o di prevenzione patologica o perché no, entrambe le cose.

L’intero percorso fornirà un’educazione alimentare essenziale per donare benessere e scongiurare l’insorgere di future patologie.

Come si svolge la visita nutrizionistica

Durante la prima visita dal nutrizionista verranno registrate le proprie abitudini, preferenze ed esclusioni alimentari così da stilare la dieta in base ai propri gusti e stile di vita, rendendola da subito facile e piacevole da seguire.

Qualsiasi risultato estetico si voglia raggiungere non sarà solo una questione di peso finale, ma soprattutto di un’armoniosa definizione delle forme che avverrà preservando la muscolatura, ossia la massa magra, che anzi potrà anche essere rinforzata e meglio definita.

Come prepararsi alla visita con il nutrizionista

Per una visita nutrizionistica non è necessaria alcuna preparazione particolare. Per un buon quadro anamnestico sarà utile portare con sé le ultime analisi del sangue e le diagnosi mediche a disposizione.

 

Costo 150€